I colloqui Altiero Spinelli - Roma 27 aprile 2007

Progetto di comunicazione europea promosso da
COMITATO NAZIONALE ALTIERO SPINELLI
e
ANSA

Presidenza francese e sfida Sarkozy – Royal. Su questo si è incentrato il dibattito del primo appuntamento dei “Colloqui Altiero Spinelli” promossi da Ansa e Comitato Nazionale per le celebrazioni del centenario della nascita di Altiero Spinelli.
La Francia, da storico motore dell’Europa, dopo il “no” al referendum per l’approvazione della Costituzione europea ne è diventata una sorta di freno. Così la vittoria di uno o dell’altro dei pretendenti alla poltrona presidenziale assume un valore ancora più forte, per tutta l’Unione.
Ne hanno parlato, presso la sede dell’Ansa, l’ex ministro degli Esteri Renato Ruggiero e il presidente della Cassa depositi e prestiti Alfonzo Iozzo, insieme a Francesco Gui, promotore e segretario del Comitato Spinelli, Samuele Pii, presidente della GFE , Giacomo Filibek, presidente dei giovani socialisti europei, moderati da Giampiero Gramaglia, direttore dell’Ansa.
La sfida tra i due sembra alla pari: buona, secondo Iozzo, l’idea della Royal di far tornare i francesi al voto, anche se, dice, Ségolène sembra “non avere ancora coscienza di quello che deve fare”, mentre “Sarkozy, almeno a livello intellettuale, ha recepito che la Francia è di fronte ad un cambiamento: deve decidere ed accettare di cedere e mettere in comune almeno una parte della sovranità”.

In attesa del voto, diamo appuntamento, per il secondo “Colloquio” al prossimo 25 giugno.

Leggi la rassegna